Azienda

 

La Zaniolo Imballaggi srl nasce nel 1973 come costruttrice di imballi in legno, prevalentemente per conto terzi, per poi evolversi ed ottenere una posizione importante nel campo degli imballaggi industriali. L’azienda consta di una superficie coperta di circa 4500 mq.
Si propone sul mercato con una vasta gamma di prodotti per soddisfare ogni tipo di imballo e servizio, dal più semplice a quello più complesso, coprendo il mercato del nord Italia e occasionalmente anche quello Europeo.
La nostra azienda è specializzata per l’imballo e lo stoccaggio (chiavi in mano) di impianti e macchinari di qualsiasi genere.

Le nostre procedure operative prevedono:

  • Visione del materiale da imballare e/o stoccare;
  • Progettazione dimensionamento con calcolo strutturale;
  • Definizione di protettivi atmosferici e antiurto;
  • Costruzione degli imballi come da specifiche UNI-9151 1-2-3, o specifiche cliente;
  • Imballo presso stabilimento del cliente o loro fornitori, e presso ns. aree attrezzate, con personale altamente qualificato, accompagnato da POS (Piano Operativo di Sicurezza), del tutto autonomo con attrezzatura e per uso di carroponti e carrelli elevatori, essendo muniti di patentino, rilasciato secondo normativa vigente 626;
  • Carico su camion e/o container;
  • Imballo direttamente su camion e/o container.

Sostenibilità

 

La nostra azienda inoltre, al fine di rendere evidente la sua responsabilità nei confronti dell’ambiente, ha deciso di acquistare legname (nostra materia prima principale) solamente proveniente da foreste certificate PEFC. Abbiamo elaborato una Politica Ambientale rendendola disponibile ai clienti e a tutti gli Enti interessati. La dimostrazione del proprio impegno ambientale si traduce in:

  • Soddisfare i propri obblighi di conformità, operando nel rispetto di tutte le leggi, regolamenti e normative applicabili in campo ambientale;
  • Salvaguardare costantemente l’ambiente dallo svolgimento dei propri processi produttivi, dall’utilizzo delle infrastrutture e strutture aziendali funzionali ai suddetti processi;
  • Informare, formare ed aggiornare il personale aziendale per promuovere responsabilità e consapevolezza sull’ambiente, nonché coinvolgerlo in maniera proattiva nell’attuazione e miglioramento del sistema di gestione ambientale;
  • Monitorare e valutare gli impatti ambientali generati nello svolgimento delle proprie attività, comprendendone gli effetti ed individuandone le cause, nell’ottica del miglioramento continuo e della prevenzione dell’inquinamento ambientale.

Ciascun dipendente, nell’ambito della propria attività lavorativa, viene costantemente informato, addestrato e sensibilizzato sull’incidenza che la sua mansione può arrecare all’ambiente. Pertanto, ogni lavoratore è chiamato a perseguire, per quanto di sua competenza, gli obiettivi che l’organizzazione ha stabilito e che sono di seguito elencati:

  • I rifiuti prodotti devono essere il più possibile ridotti, riciclati o riutilizzati, limitandoli allo stretto necessario della loro produttività, assicurandosi che siano smaltiti in modo sicuro;
  • L’uso delle risorse energetiche e materiali deve essere costantemente ottimizzato al fine di razionalizzarlo;
  • Miglioramento continuo delle prestazioni ambientali iniziali.

Nello spirito del miglioramento continuo la nostra azienda, definisce ed esamina di volta in volta, gli obiettivi e i traguardi ambientali, coerenti con la propria politica aziendale.